Assieme per il Tagliamento

Associazione

Assieme per il Tagliamento

Un comitato di cittadini sorto nel 2003 con lo scopo di salvaguardare e valorizzare il patrimonio ambientale del Fiume Tagliamento.


in questi anni questo Comitato,  ed è alle persone che ne fanno parte che dedico un grazie particolare, per aver saputo realizzare, nonostante le poche risorse economiche disponibili e senza mai perdere di vista gli obiettivi prefissati, iniziative molto importanti, prioritarie, come la messa in sicurezza del fiume, atte a salvaguardare  l’incolumità di tutte le comunità rivierasche con interventi a basso impatto ambientale, mantenendo e valorizzando l’unicità di un ambiente fluviale come il Tagliamento che non va visto come una  minaccia ma come una risorsa. Risorsa con cui poter realizzare progetti, sia a sfondo ambientale che turistico ed incrementare uno sviluppo eco-compatibile e sostenibile a favore di tutte  le comunità che vi risiedono.

Angolo fotografico

1 Maggio 2016

NO ALLA VARIANTE DI DIGNANO                            

I PEDAGGI AUTOSTRADALI SEMPRE PIU' CARI COSTRINGONO I CAMION AD ATTRAVERSARE LE STRADE STATALI CREANDO NEI PAESI INQUINAMENTO E METTENDO A REPENTAGLIO LA SICUREZZA E LA SALUTE DEI CITTADINI.

Come si ingrassano le ditte del tondino e cemento con i soldi dei cittadini?

leggi tutto

16 gennaio 2016

I RESTI ARCHEOLOGICI PIÙ COSPICUI DI SEDIMENTI DI

VIABILITÀ E INSEDIAMENTI DI ETA' ROMANA NEL

TERRITORIO DEL COMUNE DI DIGNANO IN RELAZIONE ALLA

OPERA DENOMINATA VARIANTE-SUD

Luca Vignando architetto


la visita


9-6-2016 Biologi ricercatori membri dell'Uffico per la Protezione della Natura di Berna (Svizzera) in visita lungo il percorso del fiume.


Socializziamo? vieni con noi!

Gente di fiume-Gente di mare




leggi tutto

da IL DIARI del 6 giugno 2015

Variante Sud di Dignano

“Un progjet cussì nancje in Calabrie”

Un progetto simile neanche in Calabria”

Trê esperts de materie a àn passât al tamês la fatibilitât ambientâl de Variant Sud di Dignan. Lis conclusions no i lassin redenzie: si scugne tornâ a fâlu di fûr par fûr.
Tre esperti della materia hanno verificato a fondo la fattibilità ambientale della variante sud di Dignano. Le conclusioni non lasciano alternative: si deve rifarlo completamente.

leggi tutto

SULLA “VARIANTE SUD DI DIGNANO” INFORMIAMOCI BENE


26 GIUGNO 2015

leggi tutto

il documento 15 febbraio 2015


OSSERVAZIONI AL PROGETTO DELLA STRADA “VARIANTE SUD DI DIGNANO”

Giovanni Campeol, Davide Scarpa e Pietro Zangheri


leggi tutto

RACCOLTE 12.000 FIRME 
CONTRO LE CASSE DI ESPANSIONE

Vedi tutte le nostre iniziative e collaborazioni: convegni, sport, ambiente e cultura

Petizione popolare

per la revisione del Piano regionale delle infrastrutture di viabilità e logistica

27 Settembre 2013


i firmatari

- Legambiente FVG

- “Assieme per il Tagliamento”

- Comitato “Uniti per l’ambiente” contro la variante di Dignano

leggi tutto

FACCIAMO RISPETTARE LA LEGGE REGIONALE SALVAFIUMI


Il Comitato all’audizione in IV Commissione da indicazioni sul

Disegno di legge della Giunta regionale n. 82 del 17 febbraio 2015: Disciplina organica in materia di difesa del suolo e di utilizzazione delle acque.

leggi tutto

Sfangamento dei bacini:

Svaso della diga

del lago di Sauris;

Il caso dell'Ambiesta.

Noi la pensiamo così!

leggi tutto

I  COMITATI  FVG UNITI  

NELLA TUTELA  DELLA SALUTE, AMBIENTE  E LEGALITA’

leggi tutto

(placeholder)

dal Tg di Tele Friuli del 16-1-2014 sul perché la variante di Dignano, opera di 17 milioni di euro, non va fatta. La petizione.

leggi tutto